Progetto GEMINI

WORK IN PROGRESS

L’Associazione GEMINI è impegnata nella realizzazione del Progetto “OPEN SPACE MONTI GEMELLI”.  Il desiderio di conoscenza del territorio, la consapevolezza delle sue potenzialità, la necessità di salvaguardare le sue peculiarità e la ferma volontà di promuoverlo hanno portato allo studio e all’ideazione di questo progetto. Il territorio interessato è l’area pedemontana dei Monti Gemelli, comprendente i Comuni di Campli e Civitella del Tronto e situato in provincia di Teramo, a cavallo tra Abruzzo e Marche. Nella provincia teramana, come in tutta la Regione Abruzzo nel suo complesso, il patrimonio culturale inteso nella sua accezione più ampia è capillarmente distribuito. Proprio nel Comprensorio dei Monti Gemelli (Distretto Tra i due Regni del Parco nazionale Gran Sasso-Laga), nella quale l’Associazione opera da anni, e in posizione assolutamente strategica rispetto allo stesso, è stata rilevata la presenza di un impianto sportivo comunale, costruito e subito abbandonato, che rappresenta il luogo ideale, il fulcro attorno al quale pianificare una serie di obiettivi e attività, rispondenti ai bisogni e ai desideri dell’odierna domanda di cultura e tempo libero. Esso, inoltre, andrebbe a costituire un unicum nella zona, con la possibilità di essere un concreto punto di riferimento e di interpretazione del territorio.
La peculiare posizione del sito, la necessità di servizi turistici, educativi e sportivi (che vadano oltre il calcio e lo sport in genere, ivi praticabili), unitamente alla possibile integrazione di tutto questo con le risorse locali, rappresentano il punto di partenza della progettazione di un “Centro Visite – Centro di Educazione Ambientale”, da realizzare imprescindibilmente insieme alla ‘messa in rete’ dell’iniziativa con gli altri operatori del territorio. Gli ambiti di tali attività sono, in realtà, le facce di una stessa medaglia, in cui il rispetto e la conoscenza dell’ambiente costituiscono i valori fondanti, a condizione che il tutto sia improntato a logiche di sostenibilità ed a modalità di fruizione diversificate, in modo da rispondere alla citata richiesta di prodotti-esperienze culturali che siano multivaloriali e multidimensionali. Raccordandosi a queste indicazioni l’impianto sportivo sarà adibito, oltre che a scopi prettamente sportivi (che stante la sua collocazione in un area a forte valenza ambientale può costituire un punto di riferimento per praticanti di attività sportive ed escursionistiche), anche a finalità sociali e culturali, contestualizzate sul territorio e improntate al tentativo di coesione con l’ambiente circostante.  Tali attività avranno un forte legame con il territorio di riferimento, il Comprensorio dei Monti Gemelli, con l’obiettivo di valorizzare gli sport ivi praticati, unitamente alla natura ed alla cultura del luogo. Pertanto saranno promosse ed attuate iniziative ricreative e didattiche, legate alla promozione sia della socializzazione, offrendo nel contempo momenti qualificati di svago, che della conoscenza approfondita del territorio. Esse saranno rivolte principalmente ai soci, alla comunità locale e a chiunque voglia fare un’esperienza di visita e conoscenza di questi posti; tutti coloro, cioè, che ivi giungano sia per motivi di turismo sportivo – quale l’equiturismo, attività ad attuale maggior tasso di diffusione – sia di turismo natura e turismo culturale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...